Il sangue degli altri. La terra di confine. Masterclass pubblica di Gabriele Del Grande

Il racconto del confine e delle storie di vita legate alla frontiera sono al centro del dibattito di un’Europa polarizzata tra chi vorrebbe segregare le comunità dell’Unione e quanti cercano di varcare la “fortezza europea” nella speranza di una vita più dignitosa. Spesso queste storie aprono domande e scenari che guardano al futuro del continente.

Che cosa sarà l’Europa tra vent’anni? Molto lo deciderà la nostra capacità di immaginare un futuro che sia la proiezione in avanti di una grande narrazione del contemporaneo. Come si crea quella narrazione dopo la fine del secolo delle grandi ideologie?

Questi i temi e i quesiti al centro della Masterclass dello scrittore e giornalista Gabriele Del Grande, ospite in viale Pasubio 5, Milano, all’interno del ciclo “A Road to Europe 2030”, il 19 Giugno, alle ore 18.30 che rifletterà, in dialogo con Roberto Mordacci, sul ruolo del Mediterraneo all’interno della futura agenda politica europea e sul concetto di “confine” in relazione alle migrazioni moderne alla vigilia della 67° Giornata Mondiale del Rifugiato.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Per maggiori informazioni sull'evento clicca qui

Scopri il negozio Feltrinelli più vicino a te