"In cucina non è possibile mentire. e non c'è neanche Dio. non potrebbe comunque aiutarvi. Una omelette o la sai fare o non la sai fare. Tagliare una cipolla, usare un tegame, tenere il passo con gli altri cuochi, rifare in continuazione, alla perfezione, i piatti che devono essere fatti, sono tutte cose che o sai fare o non sai fare. Nessuna credenziale, nessuna cazzata, nessuna bella frase o nessuna supplica cambierà le cose. La cucina è l'ultimo baluardo della meritocrazia, un mondo di assoluti."

Ecco l'atteso seguito di Kitchen Confidential. Dieci anni dopo la pubblicazione del libro in cui venivano rimarcate le idiosincrasie e i pericoli che si nascondevano nell'andare a cena fuori, molte cose sono cambiate nella sottocultura degli chef.
Con il suo stile sempre graffiante, Bourdain ci mostra quello che si cela nelle cucine, racconta l'attuale pessimo stato della ristorazione, e infine descrive alcuni dei grandi nomi del mondo culinario: David Chang, la giovane superstar che ha radicalizzato in questi ultimi anni il paesaggio della cucina (unendo a quello europeo il gusto asiatico), e la tanto venerata Alice Waters, la cuoca californiana che è riuscita a far seminare un orto nella Casa Bianca a Michelle Obama.
Il riflesso della crisi economica sul mercato e sugli obiettivi dei grandi cuochi diventa occasione per una valutazione attenta dell'industria culinaria, tra cui l'hamburger e la cultura alimentare che lo sostiene, la pessima qualità della carne e le sue conseguenze sulla salute umana. La conclusione a cui giunge Bourdain è pertanto "meno carne ma carne migliore", ma pur sempre condita dal suo inarrivabile sarcasmo acido.

Anthony Bourdain

Anthony Bourdain

Anthony Bourdain (1956-2018) arriva quasi per caso nella cucina di un grande ristorante di New York e, dopo una lunga gavetta, diventa uno tra gli chef più famosi della metropoli. È stato protagonista di programmi televisivi di successo e, con uno stile divertente e ironico, ha esplorato le tradizioni gastronomiche di tutto il mondo. Feltrinelli ha pubblicato Kitchen Confidential (2002), Il viaggio di un cuoco (2004), Avventure agrodolci (2006) e Al sangue (2011). Ha scritto anche I miei appetiti (ed. illustrata; Gribaudo, 2017).

Scopri di più >>

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Gennaio, 2011
Collana: 
Serie Bianca
Pagine: 
256
Prezzo: 
16,00€
ISBN: 
9788807172038
Genere: 
Saggistica 

Approfondimenti

Addio a Anthony!

La nuova Universale Economica Feltrinelli