Sybille, a cui la giovinezza prometteva un avvenire brillante, ha visto la sua vita disfarsi sotto i suoi occhi. Come è arrivata a quel punto? Come ha potuto lasciarsi sfilare la vita dalle mani? Se pensa di aver sbagliato tutto fino a oggi, è invece decisa a impedire a suo figlio Samuel di sprofondare senza tentare nulla.
Ha il folle progetto di partire qualche mese con lui a cavallo sulle montagne del Kirghizistan, per salvare il figlio che sente ogni giorno più lontano, e forse per ritrovare il filo della propria storia.

“La cavalcata di una donna e un adolescente in difficoltà nello splendore selvaggio delle montagne kirghise. Mozzafiato.”
Télérama

“Un grande romanzo sull’amore materno.”
L’Express

  • Un romanzo intenso sul gigantesco amore materno e le sue contraddizioni.

  • Sibylle è una quarantenne finita al macero dei sentimentali, scipita, scalza anche con le scarpe, spenta ma pronta a prendere fuoco, a tornare bella: sotto le ceneri della sua vita ci sono braci che aspettano un soffio.

  • Poesia in movimento.

  • Poesia in movimento.

  • Una lettura da cui non vorremmo separarci mai, forse il romanzo più bello uscito in questo inizio 2018.

  • Una madre, un figlio e un viaggio avventuroso: il Kirghizistan è lo sfondo che fa emergere le verità nascoste, fondamento dei drammi umani.

  • Come affrontare, e vincere, la crisi adolescenziale del figlio? Sibylle ha un'idea, di fronte a quel ragazzo che è come inceppato...

  • Un libro galoppante e meditativo, che ci mostra, tra alti e bassi, come si esce dalla guerra.

  • La madre descritta da Laurent Mauvignier sa come salvare il suo Samuel. E ci chiede: e voi cosa siete disposti a fare per i vostri figli?

Laurent Mauvignier

Laurent Mauvignier

Nato a Tours nel 1967, Laurent Mauvignier è uno degli scrittori francesi più apprezzati dal pubblico e dalla critica. Ottenuta la laurea in arti plastiche presso la Scuola delle belle arti nel 1991, fa il suo esordio nello stesso anno con il suo primo romanzo per le Éditions de Minuit. Ha all’attivo sette romanzi, tra i quali Apprendre à finir (Les Éditions de Minuit, 2000; Prix Wepler e Prix Inter 2001) e Dans la foule (Les Éditions de Minuit, 2006; Prix Fnac). Con Feltrinelli ha pubblicato Degli uomini (2010), Storia di un oblio (2012; poi messo in scena presso il teatro de La Comédie-Française nell’aprile del 2012), Intorno al mondo (2016) e Continuare (2018).

Scopri di più >>

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Marzo, 2018
Collana: 
I Narratori
Pagine: 
176
Prezzo: 
16,00€
ISBN: 
9788807032745
Genere: 
Narrativa