“È equilibrio la parola magica, non vantaggio, non profitto. L’equilibrio resta, il profitto va e viene”

Chi sono veramente i manager? Una casta di irresponsabili strapagati o semplici impiegati di lusso, che sacrificano tutto per il lavoro e alla fine del mese aprono la busta paga e fanno di conto? Quali competenze hanno? Sanno tutto di sistemi informativi, ma quanto di comunicazione umana? Tutto di statistica, ma quanto di sociologia? Come si può scegliere tra crescita e sostenibilità, se ogni anno ci si confronta con obiettivi di budget in crescita? Come possono essere recuperati i rapporti umani dentro le aziende? È giusto “vincere” o ci si dovrebbe accontentare di “prosperare”? È più importante l’efficacia delle cose o la loro bellezza? La generazione di manager di oggi, cresciuta ai tempi della rivincita del liberismo, ha ereditato un modello che non funziona più e per questo si interroga sul futuro: qual è davvero il ruolo del profitto, dell’innovazione, il rapporto con le comunità? Serve un vocabolario nuovo. Servono responsabilità, rispetto, coscienza e orientamento al futuro. Le aziende non sono soggetti economici con una responsabilità sociale, ma sono soggetti sociali con una responsabilità economica. Servono visioni, molto coraggio e il tempo per realizzarle. E serve qualcuno che si assuma la responsabilità di guidare. Con umanesimo e un pizzico di leggerezza.

  • Serve qualcuno che si assuma la responsabilità di guidare. Con umanesimo e un pizzico di leggerezza.

  • Secondo Morici, la generazione dei manager di oggi ha ereditato schemi che non funzionano più, ed è necessario interrogarsi su quale sia davvero il ruolo del profitto, dell'innovazione, il rapporto con le comunità...

Giuseppe Morici

Giuseppe Morici è un manager, che ha lavorato nel marketing, nella consulenza e poi come direttore generale e amministratore delegato, in diverse aziende tra cui Procter & Gamble, Monitor, Barilla e Bolton. Per Feltrinelli ha pubblicato Fare marketing rimanendo brave persone. Etica e poetica del mestiere più discusso del mondo (2014).

Scopri di più >>

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Maggio, 2018
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
224
Prezzo: 
10,00€
ISBN: 
9788807890871
Genere: 
Tascabili