“Conosciamo meglio i nostri animali da compagnia dei nostri vicini di casa. Quasi sicuramente li amiamo di più, come ha ricordato papa Francesco.”
Da quando gli animali domestici sono diventati membri ufficiali delle nostre famiglie, abbiamo dovuto decidere se essere padroni, proprietari, amici o genitori. Mentre prendevamo la nostra decisione, i pets l’hanno presa per noi.
Quando in casa arriva un pet – cane, gatto, coniglio o furetto (gli ultimi due non insieme) – la vita cambia per sempre. Abitudini, ritmi e ruoli vengono rivoluzionati e giorno dopo giorno si costruisce un rapporto profondo, perché sotto lo stesso tetto si passano insieme decenni, si condividono momenti importanti e, soprattutto, ci si vuole bene. Ma la vita è piena di complicazioni, poiché esistono fidanzati gelosi, amiche allergiche, parenti zoofobi e vicini di pianerottolo amanti del silenzio assoluto.
In questo saggio ironico, esilarante e irriverente, ma estremamente preciso, Guerzoni racconta l’umanizzazione e la parentizzazione dei pets, fenomeni che riguardano buona parte delle famiglie occidentali e le arricchiscono di nuovi adorabili membri. Perché i pets nel mondo sono più di un miliardo e settecentomila ma in futuro potranno solo aumentare: superata la barriera dell’empatia, non possiamo più farne a meno.

“Nessuno dei miei animali domestici, sino a quando ho lasciato la casa dei miei genitori, ha mai ottenuto il permesso di viverci dentro, neppure i gatti e i cani.
Ma trent’anni fa eravamo dei cavernicoli, oggi non li sfrattiamo nemmeno dai letti matrimoniali.”

  • Il processo è sotto gli occhi di tutti: gli animali domestici sono sempre più trattati come membri della famiglia. Oggi quasi nessuno afferma di essere il «padrone» di un cane o un gatto: si considera, al contrario, il suo «genitore», parla del suo «fglio peloso» come se si trattasse di un fglio unico biologico (e qualcuno ci prova anche con iguane o pitoni).

Guido Guerzoni

Guido Guerzoni (1967) è un manager culturale che dirige il progetto del Museo M9 a Mestre, insegna museum management alla Bocconi e collabora con alcune testate giornalistiche e radiotelevisive. Da venticinque anni si occupa di economia e storia dei mercati artistici e culturali, collezioni e collezionisti, cultural e museum studies. Tra i suoi ultimi libri: Museums on the Map 1995-2012 (Allemandi, 2014), The Wonderboy of Lübeck. The extraordinary life of Christian Heinrich Heinecken (Spo-ose, 2011) e Apollon et Vulcain - Les marches artistiques en Italie 1400-1700 (Les Presses du Réel, 2011). Con Feltrinelli ha pubblicato Pets. Come gli animali domestici hanno invaso le nostre case e i nostri cuori (2017).

Scopri di più >>

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Maggio, 2017
Collana: 
Varia
Pagine: 
256
Prezzo: 
17,00€
ISBN: 
9788807492204
Genere: 
Varia