Sylvia, diciassette anni appena compiuti, viene investita nel pieno della notte dalla Porsche di un calciatore argentino ventenne del quale finirà per innamorarsi. Lorenzo, il padre di Sylvia, abbandonato dalla moglie, disoccupato, tenta di ricostruirsi una vita assassinando il suo vecchio socio d’affari. Leandro, padre di Lorenzo e nonno di Sylvia, uomo mediocre e pianista mancato, ora pensionato (la moglie Aurora è in ospedale in punto di morte), si gioca pensione e reputazione frequentando un bordello di periferia. Tre protagonisti, una sola famiglia, una sola città. Madrid. Tre vite, tre biografie, tre prospettive: Trueba esplora le possibilità esistenziali del sentimento in un mondo in cui nulla è più ciò che sembra. Ognuno cerca di conquistare a modo suo un’identità vincente, ma in verità ‟bisogna saper perdere”.
Saper perdere è un eccezionale spaccato della Madrid contemporanea, che rivela fino in fondo l’ansia dell’uomo di fronte alla felicità: un oggetto quanto mai indefinito e impossibile da comprendere al di fuori della barriera della propria intimità.

Di Saper perdere è stato detto

‟Comprate questo libro perché è davvero bello.”
Javier Cercas

‟Pura letteratura, costruzioni precise, ben dosate. Un romanzo perfetto… un’eccezione al grigiore della letteratura attuale. Uno splendido regalo.”
El Cultural

‟Un romanzo profondo, carico d’intelligenza emotiva.”
La Razón

‟Un perfetto equilibrio fra tono e tema… Un romanzo eccellente.”
El País

  • 2009 - Premio della Critica spagnola - Premio della Critica spagnola
  • 2009 - Premio della Critica spagnola - Premio della Critica spagnola

David Trueba

David Trueba

David Trueba (Madrid, 1969) è regista, sceneggiatore, romanziere e giornalista. Per il cinema ha scritto la sceneggiatura del film Uno di troppo, diretto dal fratello Fernando, quelle di Amo tu cama rica e Los peores años de nuestras vidas diretti da Emilio Martínez; mentre nel 1996 ha debuttato come regista con La buena vida e, nel 2014, ha diretto La vita è facile ad occhi chiusi con cui ha vinto sei premi Goya. Per Feltrinelli ha pubblicato Aperto tutta la notte (1999), Quattro amici (2000), Saper perdere (2009) e Blitz (2016), miglior romanzo dell’anno per El Mundo e El Cultural, con il quale ha vinto il Premio de la Crítica in Spagna e il Premio Médicis in Francia e La canzone del ritorno (2018). I suoi libri sono tradotti in più di dodici lingue.

Scopri di più >>

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Aprile, 2009
Collana: 
I Canguri
Pagine: 
480
Prezzo: 
19,50€
ISBN: 
9788807702068
Genere: 
Narrativa 

Approfondimenti

A Saper perdere di David Trueba il Premio della critica spagnola