Otto capitoli per vivere in modo attivo e divertente la Sardegna da Cagliari a Santa Teresa di Gallura e scoprire oltre alle città principali i punti di maggiore interesse dell’isola, come Su Nuraxi e gli altri siti nuragici, la Barbagia, il Gennargentu, la Costa Smeralda, le isole dell’Asinara, della Maddalena e di Caprera, la costa orientale, per citarne solo alcuni. Una sezione finale è dedicata alle vicissitudini storiche della Sardegna, dalle origini mitiche delle sue genti alle dominazioni straniere che si sono susseguite nei secoli; alla fauna e agli habitat sardi; alla letteratura, all’idioma e alla cucina (con tanto di ricette) dell’isola.

• Visitate la fortezza medievale di origine genovese che domina l’abitato di Castelsardo
• Spendete una mezza giornata tra i resti dell’antica città di Tharros
• Vagate per l’arcipelago della Maddalena in cerca di spiagge mozzafiato

Robert Andrews

Robert Andrews, di origini siciliane, si divide da tempo tra il Regno Unito e l’Italia, in particolare il Sud e le isole. Oltre alla Rough Guide sulla Sardegna, ha scritto anche guide del Devon, della Cornovaglia, del Somerset e della sua città natale, Bristol.

Scopri di più >>

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Febbraio, 2017
Collana: 
Feltrinelli Rough Guides
Pagine: 
344
Prezzo: 
22,00€
ISBN: 
9788807713804
Genere: 
Guide, Varia