Tistù è un ragazzino che rifiuta le idee preconcette degli adulti sul mondo. Il suo sguardo inedito sulle persone e le cose mette spesso in dubbio i ragionamenti dei grandi, il cui giudizio è appannato dagli occhiali dell’abitudine. Tistù vive felice nella Casa-che-splende con i suoi genitori ricchi e belli, il Signor Padre e la Signora Madre, e con il suo amato pony Atleta.
Il ragazzino però a scuola si annoia, si addormenta sempre e alla fine si decide di farlo studiare a casa, affidandolo al burbero giardiniere Baffone. Tistù scopre presto di avere un dono che potrebbe permettergli di cambiare il mondo.
Nemmeno il grande mostro della guerra potrà resistere alla magia dei suoi pollici verdi, e nemmeno la fabbrica di cannoni del suo Signor Padre… perché i fiori sono più potenti delle armi!

Una rosa può portare il sorriso in una prigione.
Un baobab può consolare un leone in gabbia.
Un fiore può fermare i cannoni.
Non ci credete? Allora leggete come ha fatto Tistù a fermare la guerra.
Perché la magia che nasce dal cuore è la più forte di tutte le armi.

  • Un romanzo delizioso che insegna valori importanti, con leggerezza e ironia.

Maurice Druon

Maurice Druon (Parigi, 1918-2009) ha iniziato a scrivere per giornali e riviste all’età di diciotto anni. Dopo gli studi di letteratura e di scienze politiche, durante la Seconda guerra mondiale fece parte della Resistenza. Finita la guerra, divenne giornalista. Per il romanzo Les grandes familles nel 1948 ha ottenuto il premio Goncourt, al quale sono seguiti altri prestigiosi premi letterari. All’inizio degli anni Settanta è stato ministro della Cultura francese e poi membro dell’Académie Française. Per Feltrinelli Kids ha pubblicato Tistù e la magia del pollice verde (2018).

Scopri di più >>

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Marzo, 2018
Collana: 
I Romanzi Feltrinelli Kids
Pagine: 
112
Prezzo: 
10,00€
ISBN: 
9788807922954
Genere: 
Ragazzi 

Approfondimenti

Bologna Children's Book Fair 2018